Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 settembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Verona Virtuale

20.09.2016

Il Tocatì in centro
Rivivi i giochi
nelle foto a 360°

Domenica si è chiuso il Tocatì edizione 2016. La manifestazione dei giochi tradizionali (quest'anno in "veste cinese") ha raccolto un successo che è andato be oltre la piazza veronese. Guarda i giochi in alcune degli scenari più suggestivi del centro città navigando nella nostra serie di foto a 360 gradi.

 


Apri a tutta pagina

 

LA FOTO IMMERSIVA

 

Già da anni si incrociano in rete foto panoramiche che possono essere "navigate" sul computer utilizzando il mouse ("foto immersive" in gergo tecnico). Ma oggi le funzionalità presenti nei dispositivi mobili offrono un'esperienza visiva di grande effetto. Ormai tutti i telefonini e i tablet sono dotati di accelerometro e di giroscopio e sono quindi in grado di "registrare" il movimento del dispositivo nello spazio e di far scorrere l'inquadratura sul display in sincronia con gli spostamenti, come se si osservasse un panorama reale da una finestra che si può spostare in ogni direzione: dal cielo al terreno. Stile simulatore, insomma. Più difficile da spiegare che da usare. Vediamo come funziona.

 

SU PC

E' il modo più semplice ma meno spettacolare di navigare nella panoramica virtuale. Per cominciare, è meglio ingrandire l'immagine a tutto schermo cliccando sul link sotto la foto ("Apri a tutta pagina"). Una volta aperta a tutta pagina, puntando con il mouse è possibile trascinare l'inquadratura in alto, in basso, a destra e a sinistra: l'immagine panoramica può essere navigata a 360 gradi, dal cielo alla base. Inoltre l'inquadratura si può ingrandire cliccando su "+" e "-" oppure girando la rotellina del mouse avanti e indietro. Si può passare da una panoramica alla successiva cliccando sulle due frecce laterali del menu "<<" e ">>" o sul quadratino a sinistra. Oppure cliccando sulla freccia direzionale che appare nella panoramica. In questo primo esempio si può saltare dal panorama sferico della fontana della Bra al Liston. Un'ultima funzionalità: per sapere con la precisione del gps dove è stata scattata l'immagine, basta cliccare sul piccolo mappamondo.

 

SU DISPOSITIVI MOBILI

Molto più spettacolare la navigazione attraverso tablet e smartphone. L'immagine viene navigata trascinando l'inquadratura con il dito. Ma l'uso spettacolare è un altro: basta toccare sul menu il simbolo del giroscopio e il panorama può essere osservato spostando il dispositivo in alto o in basso, a destra o a sinistra: come se il display fosse una finestra virtuale su una realtà a sviluppo sferico. Di più. Indossando le Google Cardboard (una sorta di occhiale di cartone acquistabile a un prezzo davvero irrisorio) e sistemando al suo interno lo smartphone, la visione si sviluppa in 3D e la sensazione sarà di immersione totale nel panorama virtuale.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1