Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 settembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Verona Virtuale

30.10.2017

Fieracavalli
come non
l'avete mai vista

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

GUARDA A SCHERMO INTERO

 

Fieracavalli 2017, un viaggio tra storia e tradizione: due pagine di un’unica passione. É la più grande ed importante manifestazione dedicata al settore equestre con esposizione di 3mila esemplari di 60 razze equine provenienti da tutto il mondo. Per un settore che in Italia conta 400mila cavalli censiti. A raccontare il monto equestre, il rapporto uomo-cavallo, è anche la preistoria: infatti, le prime raffigurazioni risalgono ad oltre 10mila anni fa. Si trovano in Francia sulle pareti della Grotta di Lescaux. A Fieracavalli 2017 espongono 750 aziende da 25 nazioni con prodotti per l’equitazione che vanno dai cosmetici per la cura del manto ai caschi da salto ostacoli con interfono e micro-telecamera. Un comparto, che come ha ricordato il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese, «conta oltre 5mila imprese con un indotto annuo che va da 30 a 45mila euro per ogni cavallo». Il programma di Fieracavalli 2017 mette in calendario 200 appuntamenti, sportivi e non. La 119esima edizione è anche occasione per inaugurare la prima ippostrada urbana in Italia: un’ora e mezza da Parona fino all’ex Arsenale, piazza Bra e ritorno al punto di ristoro di Corte Molon. Un tragitto che sarà aperto il prossimo anno e in collaborazione con il Comune e Funivia di Malcesine e del monte Baldo.

 

Marco Cerpelloni

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1