Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 novembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Verona Tales

11.04.2017

Le Arche Scaligere
fra archi e guglie
E il giallo Cangrande

Le Arche Scaligere sono le tombe monumentali di Cangrande, Mastino e Cansignorio, i signori medievali di Verona: con guglie, pinnacoli, archi e baldacchini si stagliano verso l'altro ricordando l'architettura delle cattedrali gotiche, circondate da un'inferriata che riproduce un ormai famoso «logo».

Con Verona Tales visitiamo questo monumento unico e scopriamo un mistero di 700 anni fa: Cangrande, il più grande degli Scaligeri, morì di dissenteria o fu avvelenato con una pianta tossica?

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1