Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
14 novembre 2018

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Una vita in circolo

18.06.2018

Grest, 200 giovani
nel segno d i«Yubi»

Antonio Bissolo e Alberto Mecchi, responsabili del Grest
Antonio Bissolo e Alberto Mecchi, responsabili del Grest

Per le famiglie dell’Unità Pastorale Star, il Grest rappresenta l’appuntamento fisso che dà il via all’estate. Per un mese, un gran numero di persone ruota attorno a questa attività che, di volta in volta, ha continuato a crescere per raggiungere vette inaspettate negli ultimi anni. Circa 200 i partecipanti, tra bambini delle elementari e ragazzi delle medie, accompagnati da una folta, collaudata ed entusiasta schiera di animatori: circa un’ottantina gli adolescenti che dedicano in po per prendersi cura dei più piccoli membri della comunità. A guidare questo gruppo vi sono una decina di giovani (studenti e lavoratori) che, insieme alla figura del parroco, garantiscono sicurezza, competenza e affidabilità a tutti i soggetti coinvolti. La macchina che, come appena visto, impegna quasi 300 persone, quest’anno dedicherà la sua attenzione al tema come proposto dal sussidio diocesano per le attività estive: Yubi – I custodi delle luci. Il Giappone farà da contorno al progetto educativo che si baserà sul tema profondo dell’Amicizia. Questa relazione fondamentale per ogni uomo e donna sarà il fil rouge di tutto il mese. Incontrare, camminare insieme, conoscersi e scegliersi: questi i passaggi chiave che con gioia, entusiasmo e passione saranno spiegati e vissuti nel corso dell’esperienza. Il tutto sarà ovviamente condito dal sano divertimento: laboratori manuali e creativi giochi di abilità e intelligenza, uscite di vario genere e natura, canti e balli, teatro e recitazione saranno gli strumenti adottati dagli animatori per trasformare i pomeriggi di giugno e luglio in momenti di bellezza e meraviglia. Da domani al 14 luglio tutto questo avrà luogo nei locali parrocchiali di Ronco e Tombazosana. •

Antonio Bissolo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1