Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 ottobre 2017

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

I nostri live

18.04.2017

Sagi Rei,
la via acustica
alla dance

Caricamento in corso ...

Con la sua chitarra acustica ha trovato la maniera per riscoprire la melodia della migliore dance music.

Sagi Rei, l’artista israeliano che sarà ospite della rassegna «Tendenze» il prossimo 12 maggio, è oggi in città per presentare questo suo concerto, in programma al teatro Camploy.

Sagi è stato ospite anche nella nostra redazione dove ha registrato una puntata della trasmissione L’Arena Live e alle 18 è alla libreria La Feltrinelli in via Quattro Spade.

Per promuovere il suo nuovo disco, «Emotionals songs. Live From Blue Note Milano», Sagi l’altro giorno è salito a Roma su un treno Italo e si è esibito per i viaggiatori diretti a Napoli; un concerto a 300 chilometri all’ora. L’occasione è speciale: a più di 10 anni dall’uscita di «Emotional Songs», Rei torna con una raccolta di brani registrata dal vivo. È un viaggio tra classici della musica pop, funk e dance riletti in acustico: «Billie Jean» (Michael Jackson), «All around the word» (Lisa Stansfield), «Smalltown boy» (Bronski Beat), «Cherish» (Kool & The Gang), «What is love» (Haddaway), «Missing» (Everything But The Girl) e «L’amour toujours» (Gigi D’Agostino). Sagi Rei è il nome d’arte di Sagi Reitan, cantante e chitarrista nato a Tel Aviv nel 1972).

Giulio Brusati
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1
Tutti i dossier