16 febbraio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Viaggi

14.09.2018

In hotel con vista
sulla vendemmia
"eroica"

In hotel con vista sulla vendemmia "eroica"
In hotel con vista sulla vendemmia "eroica"

Ci sono luoghi, in Italia e in Europa, in cui la viticoltura è praticata su terreni talmente impervi e pendii talmente scoscesi in cui la vendemmia viene definita «eroica» e la lavorazione delle uve viene effettuata quasi interamente a mano e con grandi difficoltà e fatiche. Tra fine agosto e settembre, in questi vigneti nascosti, lontani, quasi irraggiungibili, coltivati da vignaioli appassionati che nel corso dei secoli hanno faticosamente strappato piccoli appezzamenti di terra alle rocce, il mercato del turismo del vino sta crescendo rapidamente con almeno 14 milioni annuali di accessi enoturistici, tra escursioni e pernottamenti, e volumi che toccano i 2,5 miliardi di euro annuali considerando l'intera filiera enoturistica.Ecco alcuni tra i territori sia del nostro Paese sia in Europa dove vi sono vigneti tra i più "difficili" e suggestivi da vendemmiare e alcune delle strutture alberghiere selezionate da Hotels.com per farvi godere dello spettacolo della raccolta dell'uva «eroica». E ricordate che durante la vendemmia eroica le feste e le sagre si susseguono dappertutto, eventi che, tra degustazioni e pasti luculliani, vi faranno sentire degli eroi della tavola.

CONEGLIANO VALDOBBIADENE. Una vendemmia di antica tradizione è quella del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene, il cui territorio è caratterizzato da pendenze molto ripide: i viticoltori sono costretti a un pesante lavoro manuale che va dalle 600 alle 800 ore per ogni ettaro di vigna, senza la possibilità di utilizzare alcun attrezzo meccanico. Per godersela, c'è l'Hotel Villa Del Poggio, San Pietro di Feletto (Treviso), resort a 4 stelle è ideale per un dolce rifugio nella natura, un luogo insolito e fiabesco per rigenerarsi lontano dalla quotidianità (camere a partire da EUR131).

VALTELLINA. Ha vigneti che si trovano su terrazzamenti sorretti da muri a secco che si estendono una superficie di circa 2.500 chilometri. L'uva viene trasportata a spalla dai lavoranti con i «portini», le classiche gerle valtellinesi. La Florida, a Mantello (Sondrio) è un hotel 4 stelle farm-house: da quelle minimaliste, alle suite a quelle in stile chalet. In più, a disposizione fattoria didattica, beauty farm dove potrete provare un particolare bagno nel latte e ristorante stellato (camera a partire da EUR173 ). ISCHIA. Nella splendida isola del Golfo di Napoli, i vigneti sono su terrazzamenti ricavati sui fianchi scoscesi delle colline, con pendenze superiori al 50%. I viticoltori sono costretti a servirsi di monorotaie o a trasportare i grappoli a spalla lungo per gradinate ripidissime.Il Romantic Resort&Spa, Ischia (Napoli) è il resort più esteso dell'Isola d'Ischia: 45.000 metri quadri di superficie da cui è possibile ammirare lo spettacolare panorama del Borgo di Sant'Angelo. Qui è possibile rigenerarsi nel corpo e nella mente nel Relax del suo Parco Termale interno (camera a partire da EUR150).

PANTELLERIA. Le sue splendide viti ad alberello, patrimonio Unesco, sono coltivate in modo da restare basse per proteggerle dai venti che infieriscono sull'isola. Qui si lavora inginocchiati, con cassettine a portata di mano per selezionare sul posto l'uva scelta per l'appassimento da quella per la produzione dello zibibbo.Oasi di relax e di riservatezza, lo Zubebi Resort è struttura è ideale per chi apprezza la semplicità della campagna e l'ambiente raffinato. Il nome deriva da «Zibib» termine col quale gli antichi Arabi chiamavano la varietà di uva oggi nota come Zibibbo (camera a partire da EUR200).

COLLI DI LUNI. In un territorio collinare e scosceso tra Liguria e Toscana, comprendendo le province di La Spezia e Massa, da secoli si coltiva il Vermentino. Il territorio, a picco sul mar Tirreno, è stato strappato a boschi intricati e pietre per una vendemmia che costa ore e ore di fatica. Qui sorge Castello di Pontebosio (Massa Carrara), residenza nobiliare del XVII secolo sapientemente ristrutturata e trasformata in un lussuoso resort (camera a partire da EUR189).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1