Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Obiettivo critico

17.09.2013

Spettacolo indecoroso in Valfiorita

Rifiuti in Valfiorita
Rifiuti in Valfiorita

NEGRAR. Rifiuti per terra e fuori dai cassonetti, in via Valfiorita, all’ingresso del quartiere residenziale di Santa Maria famoso in Valpolicella per le sue belle villette e le abitazioni di lusso con piscina. In certi giorni si vede e si trova di tutto, attorno ai cassonetti: bottiglie di vetro, sacchi neri contenenti rifiuti tutti mescolati, alla faccia della raccolta differenziata, e pezzi ingombranti come un lampadario di vetro, un materassino sgonfio, cassette di plastica. Gatti o cani di passaggio, poi, fanno il resto: rimestano i sacchetti, li aprono e sporcano tutta l’area intorno ai bidoni della spazzatura e vicino alle case.
Tanti “regali” da parte di cittadini incivili che alcuni residenti in Valfiorita da tempo segnalano al Comune, sia con telefonate che tramite il servizio on line sul sito www.comunenegrar.it. Il fenomeno si ripete soprattutto nei fine settimana, con uno spettacolo indecoroso per la zona e scarsamente igienico.
Gli uffici comunali provvedono a inviare qualche operaio a pulire l’area, ma non basta ad arginare il malcostume. Per questo più di qualche cittadino che vive in Valfiorita ha chiesto all’amministrazione di munire l’area dei cassonetti di telecamere. A mali estremi, estremi rimedi.

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1