Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 aprile 2017

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tutti delatori

scegli sezione
Diserbanti lungo l’Adige?
Il sospetto di un lettore

10.06.2014

Diserbanti lungo l’Adige?
Il sospetto di un lettore

Diserbanti lungo l'argine di Parona
Diserbanti lungo l'argine di Parona

VERONA. Un lettore del nostro giornale, Roberto Magarotto, va a passeggio col cane a Parona, lungo il percorso sotto i pini secolari che si trova sull'argine dell'Adige. E nota che per tenere a bada la natura a favore di chi passa, è il suo sospetto, siano stati usati in modo massiccio prodotti diserbanti. Ecco quanto ci ha inviato, sia a livello fotografico che a commento: «A chi dava fastidio un po’ di erba verde tra le panchine di sosta di fronte al flusso del fiume? I diserbanti chimici sono tossici per la salute umana, spesso cancerogeni e contaminano il terreno e le falde acquifere! Chi ha deciso di diserbare così sul suolo pubblico? Poi ci stupiamo se nell’Adige troviamo traccia di centinaia di pesticidi».

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1