23 febbraio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Obiettivo critico

29.07.2013

Bastioni
Maroncelli
lasciati
nel degrado

Bastioni di via Maroncelli
Bastioni di via Maroncelli

Ci scrive una nostra lettrice: «Sino a qualche anno fa potevi fare una passeggiata nel verde del parco dei bastioni di via maroncelli,ritrovarti con altre persone che godevano l'ombra degli alberi e passare un paio d'ore in relax e chiacchiere,i turisti tagliavano nel verde per arrivare a San Zeno. Ora se sei una donna in specialmodo o comunque una persona con un minimo di decenza se passi per il parco,specialmente alle nove di mattina,rischi di vomitare per lo schifo delle scene a cui sei costretto ad assistere». Prosegue: «Non puoi sederti su una panchina perchè o c'è gente che ci dorme o ci sono vestiti stesi ad asciugare,pentole,zaini e vari accessori.Alla fontana non ti puoi avvicinare dato che ci sono i "campeggiatori" che beatamente in slip si insaponano e fanno una sorta di doccia per poi passare all'abbassamento slip per lavarsi le parti intime e per finire fanno il bucato.Ricordo che tre- quattro anni fa le pattuglie delle nostre forze dell'ordine salivano ogni giorno a controllare quattro ragazzini che fumavano una canna e noi con i cani,domanda:dove sono ora?» «Nessuno passa più a passeggiare con l'amico Fido,i turisti preferiscono il caldo dell'asfalto - continua - a simili spettacoli ed i bambini non salgono più a giocare senza contare l'opera dei volontari nel ripulire ogni mattina gli scempi che vengono lasciati. Ed un'altra domanda sorge spontanea: dove fanno i loro bisogni fisici queste persone? Lascio a voi immaginare».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1