22 gennaio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Salute

03.01.2019

Diete, gli italiani
si informano
con «Dottor Google»

Diete, gli italiani si informano con «Dottor Google»
Diete, gli italiani si informano con «Dottor Google»

Dieta chetogenica, Dukan, del gruppo sanguigno, del riso e, ultima in ordine cronologico, del ghiaccio. Dopo le feste, una serie infinita di aperitivi per farsi gli auguri e pranzi e cene con parenti e amici, gli italiani si fanno prendere dal panico dei chili di troppo. Così finiscono per consultare «dottor Google» nella veste di dietologo fai-da-te per accedere a regimi alimentari a costo zero e sedare i sensi di colpa. Lo rivela un'analisi di Consulcesi Club in collaborazione con il portale web Sanità Informazione. Tra le diete più cliccate spiccano la chetogenica, la Dukan, la dieta del gruppo sanguigno e quella del riso, con un picco per quella del ghiaccio.«Ma regimi alimentari caratterizzati da privazione dei carboidrati, produzione di corpi chetonici, assunzione di un unico alimento e, addirittura, induzione di termogenesi attraverso il consumo di ghiaccio, rappresentano un potenziale rischio per la salute e non una dieta utile a migliorare benessere e forma fisica», avvertono gli esperti.«Per contrastare la concorrenza sleale del cosiddetto dottor Google», aggiunge Serena Missori, endocrinologa e nutrizionista, «i medici devono essere costantemente aggiornati per fornire ai pazienti le indicazioni più adeguate sui rischi delle diete improvvisate, senza alcuna base scientifica e spesso anche dannose. Ognuno di noi è un essere unico e diverso dagli altri», spiega, «e un modello standard di dieta uguale per tutti scontenterà sempre molti, con dimagrimenti a discapito della massa magra e malessere psicofisico».Un modo per non rassegnarsi all'accumulo dell'adipe natalizio comunque esiste, rassicura Missori: «Utilizzare strategie disintossicanti nei giorni prima e dopo le feste come il brodo di ossa, estratti di finocchio, zenzero e sedano o le tisane al tarassaco».In parole povere, fare la dieta il giorno di Natale proprio non si può, ma tenersi a bada prima e dopo è l'unico modo per non ritrovarsi il giorno della Befana con i jeans che non ne vogliono più sapere di chiudersi.Nel frattempo, con l'avvertenza di ricorrere comunque al medico per una diagnosi più accurata e precisa, Google ha stilato la top-10 delle domande che sono state fatte più frequentemente nel 2018 negli Stati Uniti al motore di ricerca. E in cima alla lista, neanche a dirlo, c'è proprio una dieta: «Cos'è la keto diet?», la domanda più digitata per capire di più sulla dieta chetogenica, basata sulla riduzione dei carboidrati alimentari a vantaggio dei grassi. Un regime alimentare che fa molto discutere.Le altre principali curiosità degli americani in tema salute? Cosa sono la Sla e l'endometriosi, quanto resta della cannabis nell'urina, quanto dura l'influenza e quanto è contagiosa, quando si verificano le perdite da impianto in gravidanza, le cause della stanchezza, i sintomi del reflusso gastroesofageo e cosa causa la pressione alta.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1