Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 settembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Salute

12.01.2012

Ciclo di incontri
per imparare
a proteggere
la propria salute

Un defibrillatore (ARCHIVIO)
Un defibrillatore (ARCHIVIO)

Verona. Si terrà domani, venerdì 13 gennaio, alla Gran Guardia, il secondo incontro del progetto «Circuito salute», sul tema «Area Nefrologica: proteggi i tuoi reni - Stili di vita, Farmaci e nefrotossicità». Il progetto, che propone un ciclo di sette convegni d’informazione medico-socio-sanitaria, è organizzato dall’Associazione cittadini in salute e promosso dal Comune di Verona, con il patrocinio di Regione Veneto, Azienda ospedaliera Universitaria integrata e Università di Verona.

L’incontro è stato presentato questa mattina in sala Arazzi dall’assessore ai servizi sociali Stefano Bertacco e dal presidente di Acis Monica Lavarini. Presenti il direttore dell’Unità operativa di nefrologia e dialisi dell’Azienda ospedaliera Integrata di Verona Antonio Lupo, il coordinatore dei trapianti della Regione Veneto Francesco Calabrò e il medico di famiglia Carlo Gargiulo, opinionista del programma «Elisir», collegato in videoconferenza.

«Un’occasione unica – ha detto Bertacco – per approfondire importanti tematiche sanitarie. Durante gli incontri, infatti, medici ed esperti del settore risponderanno, con un linguaggio semplice e comprensibile alle domande del pubblico». La presidente Lavarini ha ricordato che «proprio per agevolare tutti sarà sempre presente in sala un interprete gestuale per i non udenti e al termine di ogni appuntamento sarà consegnato un libro riepilogativo dei temi trattati».

Gli incontri, aperti a tutta la cittadinanza previa prenotazione, si terranno nell’auditorium della Gran Guardia, il pomeriggio alle 16. Ogni appuntamento terminerà con un intrattenimento a cura dei giovani musicisti dell’Accademia Musicale Veneta. I prossimi appuntamenti in programma: 20 gennaio «Area Medicina Trasfusionale e Trapianti: la donazione volontaria del sangue cordonale, l’opportunità di un grande dono; la rete trapianti della Regione Veneto; la donazione di sangue e i farmaci: linee guida e ruolo del farmacista»; 3 febbraio «Area Pediatrica: prevenzione degli incidenti in età pediatrica. Primo soccorso del bambino - L’età pediatrica e i farmaci»; 17 febbraio «Laboratorio (Screening e farmaci generici): sensibilizzazione all’adesione ai programmi di screening rivolti alla prevenzione di malattie specifiche; Ulss test di screening, perché è importante aderire. Le campagne di screening in farmacia - Nascita di un farmaco e del relativo generico»; 24 febbraio «Area Geriatrica: empowerment del paziente - Anziani e farmaci: istruzioni per l’uso»; 23 marzo «Area Cardiologica: arresto cardiaco, un fulmine a ciel sereno - Defibrillatore semiautomatico esterno nelle farmacie comunali di Verona». Per partecipare agli incontri è necessario prenotarsi telefonicamente allo 0458012923, via fax allo 045597265 o tramite e-mail all’indirizzo cogest@tin.it.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1