Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Auto

04.07.2018

Cambio di rotta
Peugeot presenta
la nuova familiare

La Peugeot 508 SW verrà presentata al prossimo salone di Parigi e sarà in commercio da gennaio
La Peugeot 508 SW verrà presentata al prossimo salone di Parigi e sarà in commercio da gennaio

Netto cambio di rotta per la nuova ammiraglia, in formato familiare, di casa Peugeot. La nuova 508 station wagon rompe gli schemi con un design più aggressivo e massiccio rispetto al passato, da cui guadagna una «cura dimagrante» di settanta chili, e soluzioni tecnologiche da prima della classe. Il design riprende le forme e le linee della nuova berlina, da cui eredita anche i gruppi ottici full led ma da cui si differenzia per alcuni nuovi dettagli specialmente nella parte posteriore. Lunga 4,78 metri, la wagon francese, come da tradizione, ha tanto spazio a bordo, sia per guidatore che passeggeri, ma soprattutto nel bagagliaio, con 530 litri di capienza, che possono diventare a 1.780 litri abbattendo i sedili. Ergonomica e funzionale la posizione di guida, grazie al volante con corona di diametro molto contenuto, che secondo la casa transalpina contribuisce a migliorare il piacere di guida, e allo schermo centrale su cui si possono visualizzare le informazioni principali riprese anche nel grande quadro strumenti digitale da 12,3 pollici dell’i-cockpit, totalmente gestibile tramite i pulsanti integrati sul volante. Immancabili il controllo automatico della velocità adattivo, che adegua la velocità al mezzo che precede fino ad arrestarlo in situazioni di emergenza. Parlando sempre di tecnologia una delle chicche della 508 è il sistema di visione notturna che sfruttando una telecamera a infrarossi tiene sotto controllo i dintorni anche con visibilità ridotta, permettendo di rilevare la presenza di persone e animali davanti all’auto anche di notte. Tra gli altri dispositivi di sicurezza troviamo anche l’Active Safety Brake, frenata automatica di emergenza, il Driver Attention Alert che monitora lo stato d’attenzione del guidatore, il riconoscimento della segnaletica e il monitoraggio dell’angolo cieco. Il comfort di guida è assicurato anche da alcune soluzioni tecniche come il retrotreno a bracci multipli con Active Suspension Control con ammortizzazione variabile pilotata. Per quanto riguarda le motorizzazioni al momento del lancio, la gamma sarà composta da motori benzina e diesel. Nella prima schiera ci sono il 1.6 nelle varianti da 180 e 225 cavalli, nella seconda i turbodiesel da 1,5 e 2 litri con potenze da 130, 160 e 180 cavalli. Il cambio è un automatico a otto rapporti, a parte le versioni meno potenti che utilizzano un manuale a sei marce. Ma la vera novità è che nel corso del 2019 arriverà anche una versione ibrida: sarà una plug-in in grado di avere un’autonomia elettrica attorno ai 50 chilometri orari. La Peugeot 508 SW verrà presentata al prossimo salone di Parigi, mentre verrà commercializzata in Europa a partire dal prossimo gennaio. 

Emanuele Zanini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1