Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Auto

23.05.2018

Auto nel mirino
dei ladri: ecco
le più rubate

Auto nel mirino dei ladri
Auto nel mirino dei ladri

Le auto sono sempre più protette dai furti ma di pari passo i ladri si aggiornano e riescono ad eludere i moderni sistemi di sicurezza. Il rapporto annuale sui furti in Italia nel 2017 evidenzia un calo rispetto all'anno precedente, l'altra faccia della medaglia vede però in diminuzione anche i ritrovamenti. Tra le utilitarie più rubate ci sono ancora i modelli Fca, mentre facendo una collocazione geografica la Campania risulta in testa per numero di furti e Roma è la città con più autoveicoli rubati. I dati provengono dall'Euvid (European Vehicle Identification Database), a cui contribuisce anche la Polizia Stradale: ecco tutti i numeri emersi dal Meeting of Vehicle Identification Expert tenutosi a Maranello.

MENO FURTI, MENO RITROVAMENTI. Nel 2017 i furti di autoveicoli in Italia sono stati 103.030, il 5,59% in meno rispetto ai 109.134 del 2016. Ma sono diminuiti anche i ritrovamenti, pari nel 2017 a 44.040 in confronto ai 49.801 dell'anno precedente, una differenza dell'11,57%. Nonostante diverse operazioni effettuate dalla Polizia che hanno portato a 536 denunce, 177 arresti e 372 sequestri per furto, i ladri riescono a farla franca più di prima grazie a nuove tecniche e un'elevata conoscenza delle tecnologie delle auto.

PANDA LA PIÙ RUBATA . Fca comanda la classifica delle auto più vendute in Italia, purtroppo per loro è in testa anche alla top ten di quelle più rubate. Vittima preferita dei ladri è la Panda con 9.719 unità, seguita da altre due Fiat: la Punto con 8.395 esemplari rubati e la Cinquecento con 7.008. Al quarto posto sempre Fca con la Lancia Y ma nettamente staccata (3.522 furti) mentre la prima straniera è la Volkswagen Golf con 2.830 vetture rubate nel 2017. Decisamente più bassi i numeri relativi ai suv, segmento in continua crescita per quanto riguarda le immatricolazioni. La più rubata è la Nissan Qashqai con «appena» 675 unità, seguono la Kia Sportage (433) e la Land Rover Range Rover (407), numeri che però non combaciano con il trend di mercato.

LE AREE A RISCHIO. Anche nel 2017 la Campania è la regione in cui sono avvenuti più furti (20.293 veicoli rubati, il 19,7% del totale nazionale). Di poco inferiori quelli nel Lazio, 18.690 per un peso del 18,14% su scala nazionale, a cui fanno seguito la Puglia (15.725) e la Lombardia (13.161). Concentrando il focus sulle città Roma è in testa con 17.146 furti, poi Napoli (13.935) e Milano (8.213).I LADRI DEL 2000. Non sono più persone poco colte armate di spadino ma a veri e propri geni dell'informatica (anche le auto keyless sono facili da rubare). Spesso ad occuparsi di furti sono organizzazioni provenienti dall'Est Europa che grazie a congegni tecnologici riescono a rubare un veicolo in pochissimo tempo senza causare alcun danno alla vettura.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1