Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 novembre 2018

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Moda

14.07.2018

Profumo di marmo
Il Rosso Verona
ispira una fragranza

Anche la confezione dell’essenza ricorda un blocco di marmo
Anche la confezione dell’essenza ricorda un blocco di marmo

 Il marmo ha un profumo? Ebbene sì, lo stesso a cui penseremo quando camminando per la nostra città noteremo degli scorci in cui fa bella mostra di sé la nostra pietra. E non a caso, quel profumo si chiama «Rosso Verona», proposto in edizione limitata. In quello spazio ristretto fra storia e favola si colloca la nuova fragranza della collezione i Profumi del Marmo, azienda di Carrara, che non poteva non dedicare una fragranza dedicata al mito di Romeo e Giulietta. Rosso Verona, infatti, sprigiona tutto il pathos della tragedia shakespeariana. Note dolci e gourmand si incontrano con aromi freschi e balsamici scatenando la passione irripetibile del primo bacio affiorante da un romantico mix floreale.

 

L’eternità del sentimento è la promessa al plenilunio degli ultimi forti accordi: olio di cedro, ambra grigia, muschio bianco, sandalo e patchouli, fra gli altri. Ma il territorio è protagonista con note di rabarbaro e rosa canina. Rosso Verona è una fragranza sofisticata e conturbante, sensuale, erotica e provocante: il sigillo del Perfetto Amor. Oltre al profumo classico, in versione liquida, anche un profumo in cera che si surriscalda sul corpo, sprigionando tutta la sua fragranza. Chi li volesse provare li trova da Il Ficcanaso, in via Pescheria Vecchia. Per presentarlo in anteprima mondiale all’hotel Due Torri, il profumo è stato spruzzato su un pezzetto di marmo rosso incastonato su un anello. •

Alessandra Vaccari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1