Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 20 novembre 2018

Iolanda Sweets
A Verona la blogger
"regina" degli slime

La copertina del libro di Iolanda Sweets

Arriva a Verona Iolanda Sweets. Per informazioni chiedere ai bambini. Iolanda Sweets è una youtuber di professione e regina degli slime, famosissima sulla rete e amata soprattutto dai più piccoli. Per capirne la portata basti pensare che uno dei sui ultimi video, caricato su internet appena quattro giorni fa, conta già 146mila visualizzazioni. Oggi la grande opportunità di conoscerla e vederla lavorare dal vivo con il suo famoso slime, un composto gelatinoso, appiccicoso e colorato in voga già negli anni ’70, arricchito da tanti ingredienti diversi con cui dà forma a tutte le sue stravaganti creazioni. La youtuber, infatti, sarà presente a partire dalle 15 al negozio Giustacchini Store, in via Roveggia, nell’ambito della tradizionale Festa della scuola. Questa, che ormai è diventata una consuetudine, viene organizzata nei punti vendita Giustacchini durante il fine settimana che anticipa il ritorno sui banchi di scuola. Quella di oggi è l’occasione di unire la spesa di cancelleria, prima del suono della campanella, passando divertenti momenti in compagnia di una delle stelle del firmamento online di YouTube. Durante il pomeriggio, dunque, Iolanda sarà a disposizione dei bambini che vorranno farsi foto o semplicemente farsi autografare i libri scritti dalla giovane autrice. I volumi illustrati saranno acquistabili già oggi come del resto anche tutti gli ingredienti per poter riprodurre anche a casa gli stessi intrugli che proporrà al suo pubblico la giovane influencer. Laureata in sociologia, Iolanda Manzo, questo il suo vero nome, 28 anni, è cresciuta guardando il celebre programma televisivo Art Attack e oggi sta letteralmente prendendo d’assedio la rete: il suo canale YouTube conta 700mila iscritti e più di mille caricamenti, senza contare i «mi piace» di Facebook e i «segui» di Instagram che ormai hanno superato i 248mila follower. Chiamatela però vlogger. Per comunicare, infatti, a differenza di una normale blogger usa solo la voce, lasciando da parte le parole scritte, affidandosi così alle immagini dei suoi video. Ore e ore di montaggio video per lei che, come ha più volte spiegato, ha imparato i suoi trucchetti grazie a dei tutorial online: prima su Instagram e poi proprio sulla piattaforma che l’ha resa la reginetta dei più piccoli. Per partecipare all’evento non sarà richiesto nessun acquisto a carico delle famiglie. Tuttavia, per agevolare la partecipazione da parte di bambini e ragazzi agli eventi dimostrativi con Iolanda Sweets, sul sito web di Giustacchini sono state attivate apposite pagine che permettono l’iscrizione prioritaria; in ogni caso è possibile iscriversi anche oggi al negozio.