venerdì, 22 giugno 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

08.03.2018

8 Marzo nel Veronese
Appuntamenti
oggi in provincia

Numerosi in provincia gli appuntamenti in occasione dell'8 marzo. Ecco i principali.

PESCANTINA Alla Bocciofila di via Pace, oggi dalle 15 alle 18, tombola delle donne organizzata dal Circolo anziani. Domani, sempre alla Bocciofila, alle 14.30, incontro su «Donne e violenza: dalle tragedie della cronaca alle riflessioni sul perché» a cura dell’Università itinerante Auser. La relatrice sarà Agata La Terza, storica, filosofa ed esperta delle problematiche relative alla condizione della donna.

NEGRAR L’edizione 2018 della rassegna «Sguardi al femminile» partirà dopodomani con la giornalista e scrittrice Monica Sommacampagna il cui libro #cisonoanchio (Gabrielli Editore) sarà al centro dell’incontro alle 11 all’auditorium della scuola primaria. Organizzata dall’assessorato alle pari opportunità, dalla biblioteca comunale, dal Telefono Rosa e dall’Utl di Negrar, questa rassegna comprende fino al 7 aprile quattro incontri con autrici veronesi a ingresso libero, sempre il sabato mattina, per indagare vari temi e diffondere il piacere delle lettura, approfondire l’attualità o la storia. C.M.

LAVAGNO Poesia tra emozioni, immagini e musica all’ Università popolare nel giorno della festa della donna: oggi alle 15 nella sala civica di Vago verranno presentate poesie accompagnate da musiche, immagini e quadri di Annamaria Iaci di Feudonovo e Silvana Barbati. G.C.

MEZZANE «Alle cinque della sera»: è il titolo dato a due letture animate gratuite per i bambini delle scuole primarie e per gli adulti nella festa della donna. La proposta viene dalla biblioteca comunale Andrea Porta: si tiene oggi alle 17 nella sala civica all’interno del parco di villa Maffei. Al termine, momento conviviale. G.C.

COLOGNOLA Questa sera nella sala parrocchiale di San Zeno di Colognola, alle 20.30, è in programma l’incontro «Dio Madre, Dio Padre, nuove prospettive per una civiltà più umana» tenuto da Karin Peschau e Mario Ferrari e animato dalla fisarmonica di Aliettamna Saba. È una riflessione su diverse figure di donne che nella storia hanno vissuto coraggiosamente e pericolosamente, confrontandosi e scontrandosi con le regole e le proibizioni prodotte dai sistemi di potere maschile, e sulla pensatrice Mary Daly (1928-2010), femminista radicale che, a partire dalla sua passione e ricerca teologica e filosofica, ha messo a tema la liberazione delle donne dal dominio patriarcale. Al di là di Dio Padre è l’opera che ha segnato la svolta nel pensiero della Daly. M.R.

ZEVIO Sono ancora aperte le adesioni alla festa della donna che si terrà dopodomani, organizzata dall’Associazione terza età, nella sede di via 4 Novembre 7. Tra l’altro, alle 12 il pranzo servirà prosciutto, pasticcio, guancette di manzo con polenta, erbette spadellate e patate al forno. Omaggio floreale a tutte le donne. A convivio ultimato, estrazione della lotteria. La Festa è aperta anche agli uomini. Adesioni (20 euro) contattando il presidente Aldo Sartori o il segretario Natale Chinchiolo. P.T.

SOAVE Cante e storie di un tempo sulla donna: le proporrà oggi alle 15, nella sala delle feste di Palazzo del Capitano, all’Università popolare, Otello Perazzoli. Tema dell'incontro «Dove veto Marietina...». Z.M.

SAN BONIFACIO Nella sala civica Barbarani, oggi alle 15.30, reading scenico con la collaborazione della Compagnia Teatro Fuoritempo Spi Cgil: Diritti & Rovesci, ovvero «La lunga strada delle donne alla conquista dei diritti». Sabato 17 marzo, alle 20.30, nella stessa sala civica Barbarani, la compagnia La Tavola Armonica presenterà invece Il concerto delle dame, musiche di compositrici dal Medio Evo ai giorni nostri. G.B

ARCOLE Il tenore Paolo Restiotto intratterrà oggi a partire dalle 16 le ospiti (e gli ospiti) della casa di riposo delle Oasi esibendosi come volontario nel salone della residenza per anziani Filippo Godi» di Gazzolo. Z.M.

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

La Regione Veneto propone la reintroduzione della leva obbligatoria. Siete d'accordo?
Esercito
ok

Sondaggio

Vota il veronese di Maggio 2018
ok

Sport